Menu

Tutte le news su: Brasile 2014

16/06/2014 - Sport
Tutte le news su: Brasile 2014

I Mondiali di calcio di Brasile 2014 sono iniziati nel migliori dei modi, con tanti gol, belle giocate e un’importante risposta da parte del pubblico brasiliano. Le proteste del popolo carioca e i numerosi scioperi di varie categorie di lavoratori, indignati per via degli sprechi di denaro pubblico causati dall’organizzazione della competizione calcistica, non hanno guastato l’atmosfera di colori e di bandiere e il folklore che solo i Mondiali di calcio sanno offrire. Le 32 squadre che parteciperanno alla kermesse si stanno preparando ad affrontare il caldo e le condizioni atmosferiche variabili, che metteranno a dura prova la resistenza fisica e psichica dei calciatori.

La giornata inaugurale è partita sotto la stella di Neymar, numero 10 della nazionale verdeoro. Dopo il gol a sorpresa della Croazia sui padroni di casa per via di una sfortunata deviazione di Marcelo nella propria porta, il campione del Barcellona è salito in cattedra segnando un gol con un sinistro da fuori area e trasformando successivamente un rigore molto generoso concesso per l’atterramento di Fred. Nel finale, il Brasile ha chiuso la partita con un gol di Oscar. La seconda partita del gruppo A è terminata 1 a 0 per il Messico, capace di sconfiggere il Camerun di Eto’o. Dopo due gol regolari annullati al messicano di origini brasiliane Giovani Dos Santos, la squadra americana è passata in vantaggio grazie alla segnatura di Peralta, riuscendo così a conquistare i tre punti.

Primi risultati Brasile 2014

Nel gruppo B scoppiettante e inaspettata vittoria dell’Olanda ai danni dei campioni in carica della Spagna, andata per prima in gol con un rigore di Xabi Alonso. Ma gli ‘oranje’, con le doppiette dei fuoriclasse Van Persie e Robben e il gol di De Vrij, hanno chiuso con un netto 5 a 1. L’altro match del gruppo B ha visto vincere, con qualche difficoltà, il Cile di Vidal e di Sanchez contro l’Australia di Cahill. In gol per i sudamericani Sanchez, Valdivia e di Beausejour, mentre per gli australiani è andato a segno Cahill.

Tutti i rumors sul Brasile 2014Nel girone C vittorie per la Colombia contro la Grecia con un netto 3 a 0 e per la Costa d’Avorio per 2 a 1. Gli africani sono riusciti a ribaltare l’iniziale svantaggio e a ottenere i primi tre punti.
Grande sorpresa nel gruppo D, dove la Costa Rica ha battuto per tre reti a uno l’Uruguay, passato in vantaggio con Cavani. Nello stesso girone l’Italia ha sconfitto 2 a 1 l’Inghilterra, nel match clou della prima giornata. Italia avanti con Marchisio nel primo tempo e raggiunta immediatamente da Sturridge. Nella ripresa Mario Balotelli, su assist di Candreva, ha realizzato il definitivo 2 a 1.

La strada per la finale di Rio de Janeiro è appena iniziata, ma l’avventura mondiale si prospetta avvincente, incerta e ricca di emozioni sia dall’avvio.