Menu

Sanificazione e pulizia dei canali dell’aria

24/05/2015 - Salute e Medicina
Sanificazione e pulizia dei canali dell’aria

Ovunque vi siano canali per la climatizzazione dell’aria vi è inevitabilmente un accumulo di polvere. E dove c’è polvere si sviluppano microorganismi dannosi alla salute dell’uomo.

Quali sono i pericoli dovuti alla mancanza di pulizia dei canali d’aria

La mancata e corretta pulizia dell’impianto di condizionamento dell’aria puó creare danni alla salute grazie allo sviluppo di alcune colonie fungine e batteriche.

La legionella, è uno dei batteri che maggiormente si sviluppano negli impianti di ventilazione e possono provocare, febbre, tosse, cefalee, polmoniti e in casi gravi anche la morte.

Questo batterio trova il suo ambiente ideale nei canali dell’aria ed è invisibile all’occhio umano, perciò è necessaria un accurata pulizia e sanificazione dell’impianto con intervalli regolari e controlli programmati.

Ma la legionella non è l’unico intruso a causare problemi alla salute dell’uomo, infatti l’aria che scorre nei canali di ventilazione porta con sè anche pollini che vengono aspirati dall’esterno e creano seri problemi a chi ne è allergico, i filtri, dove presenti sono molto utili ad evitarne il passaggio ma senza un`accurata e regolare pulizia si rivela alquanto inutili.

Inoltre nei canali di aria vi è anche una certa umidità che crea l’ambiente ideale per la proliferazione delle colonie batteriche micotiche, altro agente patogeno e dannoso alla salute umana soprattutto se viene sottovalutata e lasciata proliferare liberamente.

pulizia-canali-aria
Come effettuare la pulizia dei canali dell’aria

La pulizia dei canali dell’aria non può e non deve essere effettuata autonomamente ne da principianti, ma solo da esperti del settore.

È necessario conoscere bene l’ambiente e i batteri che vi si possono sviluppare, a questo scopo vengo effettuati dei controlli ed esami specifici dopo avere effettuato un prelievo delle polveri e dell’aria presenti all’interno dei canali.

Sui campioni prelevato in diversi punti dell’impianto vengono effettuate delle analisi microbiologiche per capirne la composizione e l’eventuale sviluppo di colonie batteriche.

Inoltre, tramite una video ispezione e con strumenti appositi viene misurata la quantità di polveri depositate all’interno dei canali dell’aria in modo da poter studiare la miglior strategia da seguire per ottenere una ottimale sanificazione e pulizia dei canali d’aria.

Ogni singola parte dell’impianto di ventilazione e condizionamento verrà bonificato e liberato da polveri, pollini, muffe e batteri in modo da rendere l’aria di nuovo salubre e gli ambienti sani, siano essi luoghi di lavoro che domestici.

Una programmazione dei controlli ed una programmazione personalizzata della pulizia dei canali dell’aria è essenziale e altamente consigliata per mantenere l’impianto libero da agenti patogeni, allungare la vita dell’impianto stesso e salvaguardare la salute di chi ne usufruisce.